13 ottobre – A Montanaro si parla così. Dialetto e F.A.I.



In occasione delle giornate F.A.I. d’autunno che si svolgeranno il 13 e 14 ottobre a Montanaro ed in collaborazione con il Comune di Montanaro, assessorato alla Cultura

SABATO 13 OTTOBRE ALLE ORE 18.00

presso la Sala al piano terra del Castello di Montanaro

si terrà la conferenza

 

A Montanaro si parla così

Il dialetto di Montanaro e gli usi agricoli della nostra comunità attraverso un secolo di storia

Dalle ricerche del linguista Paul Scheuermeier effettuate tra gli anni 20 e 30 del secolo scorso a Montanaro e rielaborate dall’Università degli Studi di Torino emerge un quadro nitido e completo delle origini agricole e degli usi linguistici della nostra comunità.

Una ricerca linguistica ed etnologica che ha contribuito ad arricchire l’Atlante linguistico dell’Italia e della Svizzera meridionale (AIS), uno degli strumenti di lavoro più preziosi per chi si occupa di dialettologia e di linguistica romanza. In questo atlante linguistico Montanaro rappresenta il punto di indagine n. 146.

Ci racconterà il viaggio di Scheuermeier a Montanaro il prof. Tullio Telmon, docente di Dialettologia presso l’Università degli Studi di Torino.

Curriculum vitae prof. Tullio Telmon

TULLIO TELMON
Professore ordinario
Facoltà di Lettere e Filosofia
Corso di Laurea (triennale) in Comunicazione interculturale
Corso di Laurea magistrale (specialistica) in Scienze linguistiche
Insegnamenti:
a) nel Corso di Laurea (triennale) in Comunicazione interculturale: Dialettologia italiana (05027) [S.S.D. L-FIL-LET/12]
b) nel Corso di Laurea magistrale (specialistica) in Scienze linguistiche: Dialettologia (…) [S.S.D. L-FIL-LET/12]
Scuola di Dottorato in Scienze del Linguaggio e della Comunicazione – Indirizzo in “Dialettologia italiana, geografia linguistica e sociolinguistica”

Nato a Solero (AL) il 28.11.1943
Carriera accademica:
1967-1968: Funzionario scientifico presso l’Università di Amsterdam;
1968-1971: Assistente presso l’Università di Amsterdam;
1969-1972: Professore all’Accademia delle belle arti di Amsterdam;
1970-1971: Professore incaricato presso l’Università di Amsterdam;
1971-1972: Assistente capo presso l’Università di Amsterdam;
1972-1976: Borsista ministeriale presso l’Università di Torino;
1976-1980: Contrattista presso l’Università di Torino;
1980-1987: Ricercatore presso l’Università di Torino;
1988-1994: Professore associato presso l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti;
1994- Professore ordinario presso l’Università di Torino.

Cariche accademiche:
1988-1994: Direttore dell’Istituto di Glottologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti;
1994-2000: Direttore del Dipartimento di Scienze del Linguaggio e letterature moderne e comparate dell’Università di Torino;
2000- Membro del CIEO (Comitato Internazionale di Valutazione) dell’Università “Stendhal” di Grenoble;
2003- Membro del Senato accademico dell’Università di Torino in qualità di rappresentante
eletto dell’Area 08 Scienze dell’antichita’, filologico-letterarie e storico-artistiche.
2003-2006: Coordinatore del Dottorato di ricerca in Dialettologia italiana, geografia linguistica e sociolinguistica
2006- Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze del Linguaggio e della
Comunicazione.
2006- Direttore del Dipartimento di Scienze del Linguaggio e letterature moderne e
comparate dell’Università di Torino

Attuali incarichi redazionali e editoriali in riviste scientifiche:
– “Bollettino dell’Atlante Linguistico Italiano (BALI)” (Torino) – membro del Comitato editoriale;
– “Rivista Italiana di Dialettologia (RID)” (Bologna) – membro del Comitato editoriale;
– “La France latine. Revue d’études d’oc” (Rennes) – membro del Comité scientifique ;
– “L’Alpe” (Pavone Canavese) – membro del Comitato scientifico;
– “Lingue e Idiomi d’Italia (LIDI)” (Torino-Roma-Siena) – condirettore scientifico;
– “Studi di museologia agraria” (Torino) – membro del Comitato scientifico;
– “Nouvelle Revue d’Onomastique” (Lyon) – membro del Comitato scientifico internazionale;
– “Cahiers de Sociolinguistique” (Rennes) – membro del Comitato di redazione.

Attuali partecipazioni a Comitati scientifici di Società o organizzazioni di Ricerca:
– “Atlante Linguistico ed Etnografico del Piemonte Occidentale (ALEPO)” – corresponsabile scientifico;
– “Atlante Linguistico Italiano (ALI)” – membro del Comitato scientifico;
– “Atlante toponomastico del Piemonte Montano (ATPM)” – presidente del Comitato scientifico;
– “Atlas des Patois Valdôtains (APV) – membro del Comitato scientifico ;
– “Atlas Linguistique de la Romania (AliR) – membro del Comitato scientifico ;
– “Centre Mondial d’Information pour l’Education Bilingue et Plurilingue (CMIEBP) – membro del Consiglio di Amministrazione;
– “Centro Studi e Documentazione della Memoria Orale (CeSDoMeO) – membro del Comitato scientifico;
– “Centre d’Etudes francoprovençales ‘René Willien’” – membro del Comitato scientifico;
– “Centro Ricerca Cultura Alpina (CeRCA)” – membro del Comitato scientifico;
– “Società di Studi Valdesi” – membro del Comitato scientifico.
– “Vocabolario dei Dialetti della Svizzera Italiana”(Bellinzona, Svizzera) – membro della Commissione Filologica.

Altre Società Scientifiche di cui fa parte:
– “Société Internationale de Dialectologie et Géolinguistique (SIDG) (membro fondatore);
– “Società di Linguistica Italiana (SLI)”; (da ottobre 2007, Presidente);
– “Società Italiana di Glottologia (SIG)”
– “Académie des Langues dialectales” (Principato di Monaco)

Direzioni di ricerca finora praticate:
a) Linguistica e sociolinguistica dell’italiano contemporaneo;
b) Dialettologia Italiana e galloromanza;
c) Geografia Linguistica: elaborazione, allestimento, analisi, utilizzazione di atlanti linguistici. Attualmente corresponsabile dell’ALEPO, Atlante Linguistico ed Etnografico del Piemonte Occidentale;
d) Gestualità;
e) Dialettologia percezionale.

Lascia un commento