Informativa privacy Newsletter



Titolare del trattamento dei dati

Titolare del trattamento dei dati personali raccolti tramite il modulo di registrazione alla newsletter nella pagina web https://www.larosadei20.org/, e comunque di tutti i dati trattati tramite questa newsletter, è l’Associazione Culturale “La rosa dei 20” con sede legale, amministrativa e operativa in  Via Caviglietti, 2 – Montanaro (Torino) – P.IVA 10138310015 di seguito semplicemente indicata “La Rosa dei 20” oppure l’ ”associazione”, che  determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati raccolti.

Per dato personale si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica, identificata o identificabile, di seguito indicata semplicemente “interessato”. 

Per trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

I dati comunicati dall’interessato a La Rosa dei 20 tramite la registrazione alla newsletter sono trattati nel pieno rispetto del Regolamento Europeo 679/2016 e a tal fine il titolare fornisce all’interessato le seguenti informazioni.

Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali comunicati dall’interessato saranno trattati da La Rosa dei 20 al fine di fornire gratuitamente il servizio di newsletter richiesto, che riguarderà le attività e la vita dell’associazione: conferenze, corsi, eventi, seminari, attività e spettacoli teatrali, notizie dell’associazione, ecc.

La mancata comunicazione dell’indirizzo di posta elettronica nel campo “e-mail” ovvero il mancato consenso al trattamento per la finalità dell’invio della newsletter comporterà l’impossibilità di La Rosa dei 20 di fornire all’interessato questo servizio; la comunicazione del nome e del cognome sono invece dati facoltativi e sono conservati per le finalità di identificazione dell’utente e facilitazione della gestione degli iscritti e la loro mancata comunicazione non condizionerà l’esecuzione del servizio di newsletter a favore dell’interessato.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nel consenso dell’interessato che, secondo quanto dispone la Legge, deve rappresentare una sua manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile, con la quale comunica il proprio assenso mediante una dichiarazione o un’azione positiva.

La base giuridica del trattamento potrà rinvenirsi anche nel legittimo interesse di La Rosa dei 20 nel caso di utilizzo delle posta elettronica fornita dall’interessato nel contesto della partecipazione dello stesso a una precedente iniziativa organizzata da La Rosa dei 20.

In quest’ultimo caso l’interesse legittimo di La Rosa dei 20 è rappresentato dalla volontà di informare il cliente sulla propria attività e il bilanciamento tra i diritti e gli interessi del titolare e dell’interessato è effettuato direttamente dal legislatore (attuazione direttiva 2002/58) per cui La Rosa dei 20 ritiene di poter fare affidamento su questa base giuridica quale presupposto di liceità del trattamento, salvo sempre il diritto di opposizione da parte dell’interessato.

Per le finalità elencate, i dati personali saranno trattati limitatamente a quanto comunicato dall’interessato, in modo da ridurre al minimo l´invasività del trattamento nei suoi confronti, tenendo conto delle ragionevoli aspettative dello stesso in rapporto alle informazioni che ha condiviso con La Rosa dei 20.

In ogni caso, l’interessato potrà esercitare il proprio diritto di opposizione e di revoca del consenso con le modalità sotto indicate (Revoca del consenso e diritto di opposizione)

Modalità del trattamento

Il servizio di newsletter, di raccolta dati avverrà attraverso strumenti informatici.

I dati saranno contenuti in un archivio del titolare dedicato, creato per agevolare il corretto trattamento dei dati personali, in relazione alla natura, finalità e durata del trattamento, ai diritti degli interessati e, in particolare, a quelli relativi al diritto di revoca del consenso e al diritto d’opposizione. 

Si fa presente che il trattamento dei dati personali acquisiti non comporterà alcuna forma di processo decisionale automatizzato, comprese profilazioni che producano effetti giuridici che riguardino l’interessato o che incidano in modo analogo sulla sua persona ovvero che riguardino le particolari categorie di dati dell’art. 9 del Regolamento Europeo 679/2016.

Destinatari

I dati personali raccolti durante la registrazione saranno trattati internamente a La Rosa dei 20 tramite personale autorizzato ovvero tramite soggetti che tratteranno i dati personali per conto dell’associazione previo contratto come responsabili del trattamento e l’adozione delle dovute garanzie a tutela dei dati personali.

In ogni caso i dati non saranno trasferiti in alcun modo a un Paese al di fuori dell’Unione Europea.

Durata del trattamento

I dati personali raccolti saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui il servizio di newsletter sarà attivo e fintantoché l’interessato non si opponga all’invio della newsletter. Le sole informazioni relative al consenso prestato   saranno conservate non oltre i cinque anni dalla cessazione del servizio prestato.

Diritti dell’interessato

L’interessato può esercitare nei confronti di La Rosa dei 20 i seguenti diritti:

a) ottenere la conferma dell’esistenza di dati personali che lo riguardano e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati.

b) nei casi previsti dalla Legge, ottenere la cancellazione e la limitazione del trattamento.

c) ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei propri dati.

e) nei casi previsti dalla Legge, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali forniti.

f) Il diritto di revoca del consenso e il diritto di opposizione.

Revoca del consenso e diritto di opposizione

In particolare, La Rosa dei 20 desidera portare all’attenzione dell’interessato che, in occasione dell’invio di ogni newsletter, verrà informato della possibilità di opporsi al trattamento e di revocare il consenso, 

semplicemente cliccando sul pulsante “cancella la registrazione” in calce all’email.

Esercizio dei diritti

I suesposti diritti, anche quelli di revoca del consenso e il diritto di opposizione, possono essere esercitati tramite l’invio della richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica:  privacy@larosadei20.org utilizzando il modulo scaricabile al seguente indirizzo Documento PDF Esercizio dei diritti

Allo stesso modo, qualsiasi informazione, approfondimento e chiarimento sulla presente informativa e sui diritti a favore dell’interessato è possibile ottenerla tramite il medesimo indirizzo di posta elettronica o anche leggendo l’informativa estesa a questo link: Diritti dell’interessato in forma estesa

Reclamo e ricorso giurisdizionale

L’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguardi sia fatto in violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, oppure di altro Stato membro dell’Unione Europea in cui risiede abitualmente o lavora.

L’interessato ha altresì il diritto di proporre anche un ricorso giurisdizionale qualora ritenga che i suoi diritti siano stati violati a seguito di un trattamento.

Diritti dell’interessato in forma estesa

1) In ogni tempo, l’interessato ha il diritto di avere conferma, da parte dell’associazione La Rosa dei 20, che sia o meno in corso il trattamento dei dati personali che lo riguardano e di conoscere le seguenti informazioni (diritto di accesso):

a) le finalità del trattamento dei dati;

b) quali sono i dati che vengono trattati;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati sono stati o saranno comunicati, in particolare se i destinatari abbiano sede in paesi terzi o siano organizzazioni internazionali;

d) Il periodo di conservazione dei dati che è stato previsto oppure i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

In aggiunta, l’interessato può chiedere:

2) la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano, anche fornendo una dichiarazione integrativa (diritto di rettifica).

3) La cancellazione dei propri dati personali (“diritto all’oblio”).

Si specifica che l’interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione dei propri dati personali se sussiste uno dei seguenti motivi:

a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati dall’associazione La Rosa dei 20;

b) l’interessato ha revocato il consenso su cui si basa il trattamento, qualora espresso successivamente alla presente raccolta e dato per altre specifiche finalità, e inoltre non sussiste alcun fondamento giuridico alla base del trattamento dei dati;

c) l’interessato ha esercitato il diritto di opposizione al trattamento e La Rosa dei 20 non ha nessun motivo legittimo per continuare a trattare i dati; oppure l’interessato ha esercitato il diritto di opposizione al trattamento qualora l’associazione tratti i dati per finalità di marketing diretto, profilazione compresa;

d) i dati personali dell’interessato sono stati trattati illecitamente (diritto di opposizione);

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europea o dalla Legge italiana.

Continuando nell’elencazione dei diritti dell’interessato, questi può chiedere, altresì:

4) la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi (diritto di limitazione):

a) l’interessato contesta l’esattezza dei propri dati personali, per tutto il periodo necessario a La Rosa dei 20 per verificare l’esattezza di tali dati;

b) il trattamento è illecito e l’interessato anziché opporsi alla cancellazione dei propri dati, chiede invece che ne sia limitato solo l’utilizzo;

c) La Rosa dei 20 non ha più necessità di trattare i dati personali dell’interessato, ma i dati sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l’interessato ha esercitato il diritto di opposizione al trattamento e attende la verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi da parte dell’associazione per continuare a trattare i dati;

Se l’interessato esercita il diritto di limitazione, i suoi dati personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il suo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria o per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica ovvero per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione Europea o di uno Stato membro.

L’interessato, se è parte del contratto, ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo elettronico, i dati personali che lo riguardano e che ha fornito a La Rosa dei 20. Ha il diritto di trasmettere tali dati, anche tramite La Rosa dei 20, a un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile (diritto alla portabilità dei dati).